Dal pop d’autore di Luca Madonia al Sud America di Dino Rubino e Tony Canto, torna “Jazz in vigna”

Dal 21 giugno al 26 luglio l’associazione Algos di Catania organizza la quinta rassegna estiva open air ospitata dalla Tenuta San Michele di Santa Venerina, in zona etnea. Si inizia con i 40 anni di musica del cantautore catanese Luca Madonia, si finisce il 26 luglio con le musiche sudamericane di “Around Brazil”. Il direttore artistico Dino Rubino: «Non ho mai fatto distinzioni fra jazz e altre musiche. La nostra linea artistica è sempre quella di chiamare a suonare gente che fa belle cose con la musica»

Al Monk Jazz Club l’International Jazz Day

Il 30 aprile, per la giornata mondiale del jazz, il jazz club catanese ospita, a ingresso libero, una performance live della classe jazz del Conservatorio Bellini di Catania e il progetto live Ambient Session #1 di My Friend Dario (Dario Aiello) e Cuperose (Andrea Privitera) una sessione libera di musica elettronica che interagirà con il pianista e trombettista Dino Rubino, il sassofonista Rino Cirinnà, il contrabbassista Nello Toscano e il chitarrista Giuseppe Mirabella

“Frames”, anteprima al Monk Jazz Club del nuovo album di Giovanni Mazzarino

Sul palcoscenico del jazz club catanese il 26 ed il 27 aprile la stagione primaverile 2024 si chiude con il trio del pianista e compositore messinese il quale, affiancato dal contrabbassista Tommaso Pugliese e dal batterista Marcello di Leonardo, presenterà il nuovo album di prossima pubblicazione. E dal 21 giugno parte con il live di Luca Madonia la stagione estiva “Jazz in vigna” di Santa Venerina. Abbonamenti ridotti fino al 30 aprile

“Jazz in vigna”, pop, canzone d’autore e jazz si incontrano con Mario Venuti e Dino Rubino

Il 28 luglio si chiude la rassegna estiva organizzata dall’Associazione Algos – Monk Jazz Club di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina con il doppio concerto (alle 19 e alle 22) del quartetto inedito (una vera prima assoluta a tutti gli effetti) formato dal noto cantautore il quale si confronterà musicalmente col direttore artistico di “Jazz in vigna” al pianoforte e al flicorno, con Peppe Tringali alle percussioni e con Vincenzo Virgillito al contrabbasso

“Jazz in vigna”, a Santa Venerina l’allegria in jazz di Stefano Di Battista

Il 21 luglio, per la rassegna estiva organizzata dall’Associazione Algos – Monk Jazz Club di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina, il concerto del sassofonista romano in quartetto con Andrea Rea al pianoforte, Carmelo Venuto al contrabbasso e Peppe Tringali alla batteria. Grazie alla collaborazione fra il Monk e il Conservatorio Bellini di Catania in apertura il mini live di Virginia Gangemi, voce, Vittorio Carini, chitarra, Alessio Tirrò, contrabbasso, e Alfio Liberto batteria

“Jazz in vigna”, a Santa Venerina radici jazz e popolari per la Monk Jazz Orchestra

Il 14 luglio, per la rassegna estiva organizzata dall’Associazione Algos – Monk Jazz Club di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina, la big band diretta da Giuseppe Privitera, musicista, didatta e ricercatore, tra i soci del Monk. L’orchestra nasce dai laboratori di musica d’insieme e di improvvisazione collettiva svolti al Monk Jazz Club. Gli arrangiamenti sono contaminati da sonorità appartenenti alla tradizione popolare

“Jazz in vigna”, a Santa Venerina musica e video con il live “Inside” di Nello Toscano 4et. E il giorno dopo arriva il 1° Monk Film Festival

Il 7 luglio la qaurta serata della rassegna estiva organizzata dall’Associazione Algos – Monk Jazz Club di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina. Sul palco il quartetto del contrabbassista etneo – con lui Alessandro Presti alla tromba, Seby Burgio al pianoforte e Peppe Tringali alla batteria – che presenta l’album “Inside”. Il live sarà arricchito dalle immagini video del regista messinese Nello Calabrò. Il giorno dopo, 8 luglio, lo stesso pubblico decreterà il premio del pubblico del 1° Monk Film Festival

“Jazz in vigna”, a Santa Venerina il vasto “Orizzonte” jazzistico di Carmelo Venuto

Il 30 giugno la terza serata della rassegna estiva organizzata dall’Associazione Algos di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina. Sul palco il quartetto del chitarrista catanese – con lui Rosario Di Leo al pianoforte, Peppe Tringali alla batteria e Riccardo Grosso al contrabbasso – che presenta l’album “Orizzonte”, primo da band leader. Apre la serata il live dello Spam Jazz Trio frutto della sinergia di Algos-Monk Jazz Club con il Conservatorio Bellini di Catania

Talento e sperimentazione, Evita Polidoro e Nerovivo a Santa Venerina per “Jazz in vigna”

Il 23 giugno il secondo concerto della quarta rassegna estiva open air organizzata dall’Associazione Algos di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina. Sul palco il trio formato dalla batterista lombarda, e dai chitarristi Nicolò Faraglia e Davide Strangio

“Jazz in vigna” al via con l’inedito live fra il trio di Paolo Fresu e Luca Barbarossa

Il 16 giugno debutta la quarta rassegna estiva open air organizzata dall’Associazione Algos di Catania nella Tenuta San Michele di Santa Venerina, in zona etnea. Primo evento il concerto in prima nazionale del trio del trombettista sardo Paolo Fresu, con Dino Rubino al pianoforte e Furio Di Castri al contrabbasso, col cantautore romano Luca Barbarossa. E Algos, dal 23 giugno al 23 luglio, vara “Nuovi confini”, cartellone di classica, teatro e jazz per il Catania Summer Fest