Lo storico Palazzo Chiaramonte diventa il Palazzo della Cultura di Enna

Nel suo percorso di candidatura a capitale della cultura 2025, Enna apre al pubblico il complesso monumentale, da poco restaurato e riconvertito in polo culturale. Resi fruibili tesori nascosti da decenni. Su tutti i volumi del Fondo antico della Chiesa Madre tra cui spicca il manoscritto di Padre Giovanni dei Cappuccini del ‘700, ed il Fondo Nino Savarese che comprende manoscritti originali, fotografie e 32 disegni inediti di Guttuso realizzati per la rivista “Lunario siciliano”

Palmares internazionale per la 34° edizione del Concorso Francesco Paolo Neglia

Le artiste russe, la pianista Anna Leyerer e la cantante Nina Solodovnikova, si sono aggiudicate il primo premio del prestigioso premio diretto dal M° Corrado Ratto. L’assessore alla cultura Rosalinda Campanile: «Il successo registrato conferma che questa città ha una forte vocazione culturale che andava solo risvegliata»

Le Vie dei Tesori a Enna, primo weekend alla riscoperta del senso di comunità

Prende il via sabato 10 settembre il festival organizzato con il supporto dell’Amministrazione comunale: 12 i luoghi aperti ai visitatori e scelti per rileggere la città candidata a Capitale italiana della Cultura 2025 alla luce delle sue ricchezze, alcune delle quali ritrovate e restituite al pubblico

Entra nel vivo il Concorso internazionale intitolato a Francesco Paolo Neglia

Al via giovedì 7 settembre le semifinali del concorso rivolto a pianisti e cantanti lirici intitolato all’illustre musicista ennese e attraverso il quale la città candidata a Capitale italiana della Cultura 2025 si riappropria della sua naturale vocazione alla musica: fino a domenica 11 settembre prove aperte al pubblico e filodiffusione su via Roma