Il 20° compleanno di Alkantara Fest folk, world music e valori green ai piedi dell’Etna

Il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan festeggia la XX edizione dal cuore green e con un programma di grande impatto che dal 18 luglio al 2 agosto propone due preview, un evento speciale, sedici live, quindici workshop e cinque eventi “Off”. Il direttore artistico Mario Gulisano: «Un modello europeo che abbiamo avuto la capacità di importare in Sicilia e che abbiamo personalizzato riempiendolo anche di contenuti locali»

20 anni di Alkantara Fest, un anniversario dedicato alla sostenibilità

Il festival internazionale di folk e world music organizzato da Darshan e diretto da Mario Gulisano che si terrà dal 18 luglio al 2 agosto quest’anno sarà sotto la lente di ingrandimento di New Circular Solutions, azienda siciliana che ne valuterà il livello di sostenibilità. A inaugurare questa nuova collaborazione il laboratorio di riciclo creativo (gratuito) “Eco_Alkantara. Water & fire: creative paper” che si terrà il 22 giugno da Gammazita e avrà un seguito a Pisano nei giorni centrali del festival

Off Alkantara, chiusura a Santa Venerina con l’Oriente musicale dell’Alkantara MediOrkestra

Il 5 agosto all’Anfiteatro Parco Princessa di Santa Venerina l’ultimo evento della sezione Off della XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato da Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. In calendario “Eastbound” il concerto dell’orchestra diretta dal polistrumentista Davide Livornese, che mette insieme otto musicisti che attingono a tradizioni musicali diverse affiancati da musicisti ed ospiti internazionali

Off Alkantara, a Catania l’Alkantara Party con il set di Eye Drive, elettronica Made in Etna

Il 2 agosto da Gammazita a Catania il secondo dei quattro eventi Off della XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. In calendario l’Alkantara Party che quest’anno vivrà del live + dj set di Eye Drive, progetto di elettronica dal vivo di Guido Manfrini partorito dal ventre fertile dell’eco collettivo-villaggio Settevoci di Castiglione di Sicilia

Al via con la festa greca i quattro eventi itineranti di Off Alkantara

L’1 agosto a La Terra di Bo’ di Viagrande il primo dei quattro eventi Off della XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. In calendario la Festa greca con workshop pomeridiani di danza con Alessia Trovato e Nico Marabello, e la musica dal vivo serale di Pavlos Melas, Nektarios Galanis e Apostolos Kirgidis

Alkantara Fest, grande chiusura con i 30 anni di pizzica di Officina Zoè

Dal mattino con i laboratori fino a notte fonda con i concerti, sarà lunga la giornata di attività di domenica 30 luglio all’azienda agricola Il Pigno di Pisano, frazione di Zafferana Etnea, per la XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. Nel pomeriggio workshop di pizzica con Sara Colonna di Officina Zoè e alle 21 il concerto della formazione salentina da 30 anni ambasciatori della pizzica nel mondo

Il sabato folk e world music di Alkantara Fest si fa in due tra Pisano e Acireale

Dal mattino con i laboratori fino a notte fonda con i concerti, sarà lunga la giornata di attività di sabato 29 luglio all’azienda agricola Il Pigno di Pisano, frazione di Zafferana Etnea, per la XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. In piazza Duomo ad Acireale, alle 21, il concerto dell’orchestra multiculturale Ethno Sicily

Yoga, danze, teatro bambini, world music: con Alkantara Fest Pisano è il borgo green del folk

Dal mattino con i laboratori fino a notte fonda con i concerti, sarà lunga la giornata di attività di venerdì 28 luglio per la XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano. Tra i live spicca quello del progetto europeo Common Routes che favorisce l’integrazione nel Vecchio Continente dei musicisti esuli

Alkantara Fest entra in simbiosi con Pisano con i concerti di Asimenza, Ziad Trabelsi & Carthage Mozaik, Saffran! e Alapastel

Dopo il successo a Catania degli Afro Celt Sound System, il 27 luglio la XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano, entra nel vivo nel borgo di Pisano, frazione di Zafferana Etnea, con i live degli etnei Asimenza, alla Cisternazza, e degli ensemble italo-tunisino Ziad Trabelsi & Carthage Mozaik, italo-spagnolo Saffran! e slovacco Alapastel al Pigno

Alkantara Fest, musica in piazza a Pisano con la Banda Città di Zafferana e le voci di Mimì Sterrantino e Valentina Balistreri

Il 26 luglio la XIX edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’associazione Darshan, con la direzione artistica di Mario Gulisano, si sposta a Pisano, frazione di Zafferana Etnea, dove nella piazza centrale si terrà il concerto della Banda Città di Zafferana Etnea, diretta da Davide Di Vendra, affiancata dalle voci folk di Mimì Sterrantino e Valentina Balistreri